Set 16

OPEN DAY DI MINIBASKET

GIOVEDI 22 SETTEMBRE 2016 ALLE ORE 16,45 NELLE PALESTRE DELLE SCUOLE BATTISTI – BERTO – CARAVAGGIO SARANNO PRESENTI, INSIEME AGLI ISTRUTTORI, I GIOCATORI DI SERIE A2 DELLA ROMA GAS&POWER EUROBASKET PER CONDIVIDERE CON I MINICESTISTI UN POMERIGGIO DI SPORT! #ROMA #MUNICIPIOVIII #BASKET #CITTAFUTURA #EUROBASKET #GARBATELLA #MONTAGNOLA
open day minibasket 2016

Ago 24

“GARA” DI SOLIDARIETA’ PER I COMUNI COLPITI DAL TERREMOTO!

SOLIDARIETA’ PER LA POPOLAZIONE DI AMATRICE E DI TUTTI I COMUNI COLPITI DAL TERREMOTO.
Da oggi pomeriggio, fino a sabato, presso l’impianto sportivo comunale “CITTA’ FUTURA”, PalAvenali Città Futura-Eurobasket, in via dell’Arcadia 108 – 00147 Roma (ex Fiera di Roma – via C.Colombo) sarà possibile donare ogni prodotto e bene di prima necessità che riteniate opportuno possa essere d’aiuto alle popolazioni colpite dal sisma.

Mag 23

Centri Estivi 2016 “SPORT, FANTASIA & RELAX”

Locandina 2016

UTENZA ALLA QUALE E’ DESTINATO IL SERVIZIO DISTINTO PER FASCE DI ETA’
• Il centro estivo è riservato ai bambini della scuola materna, elementare e media;
• I bambini verranno suddivisi in gruppi e saranno seguiti dagli operatori con programmi di intrattenimento differenti a seconda dell’età;
• Fasce di età: 4/6 – 7/12.
ATTIVAZIONE CENTRO ESTIVO
Il centro estivo sarà attivo a chiusura scuola dall’13 Giugno al 5 Agosto e dal 29 Agosto al 9 Settembre 2016.
Il Centro Estivo sarà aperto dal LUNEDI’ al VENERDI’ dalle ore 7.30 alle ore 17.00.
RISORSE UMANE PREVISTE
n.1 Responsabile:
Il quale sarà il trait d’union fra gli animatori e la struttura ospitante.
Fornisce agli ospiti tutte le informazioni relative al centro estivo, prende le iscrizioni, compila gli elenchi dei bambini, ordina i pasti, verifica l’attuazione dei programmi, coordina le attività, controlla il buon andamento del centro estivo.
n. 1 animatore ogni 10 bambini dai 7/12 anni e n.1 assistente.
n. 1 animatore ogni 7 bambini dai 4/6 anni e n.1 assistente.
DESCRIZIONE DELLE ATTIVITÀ
Le attività proposte al Centro Estivo avranno come principale obiettivo quello di far trascorrere ai bambini una vera e propria vacanza all’insegna dell’allegria e del rispetto delle reali esigenze dei bambini.
Lo staff di animazione di CITTA’ FUTURA lavora con uno spirito di squadra e coinvolge e segue i bambini in tutti i tipi di attività: da quelle ludiche a quelle sportive.
Durante il centro estivo verranno organizzati degli eventi di aggregazione come settimane a tema, tornei sportivi, esibizioni e spettacoli. I genitori saranno avvisati volta per volta delle settimane nelle quali ci saranno degli spettacoli dei bambini. Tutto ciò per offrire la possibilità ai piccoli ospiti di confrontarsi e divertirsi in un progetto comune, che parta dall’idea alla realizzazione finale. I genitori avranno così modo di verificare il lavoro svolto dallo staff assistendo a tali spettacoli, interpretati e realizzati dai bambini.
ELENCO ATTIVITA’
• SPORTIVE: mini volley, mini basket, calcetto, olimpiadi, giochi acquatici in piscina.
• LUDICO MOTORIE: percorsi, staffette, ecc..
• LABORATORIO: disegno, pittura, creazione di piccoli oggetti con pasta di sale, creta e paste modellabili, ballo, recitazione, costruzione piccole scenografie e costumi per lo spettacolo teatrale, laboratori di cucina e naturalistici;
• REALIZZAZIONE DI SPETTACOLI TEATRALI: performance comprensivi di recitazione e ballo con esibizione finale per i genitori;
• GIOCO: animazione e gioco libero, giochi di movimento e calmi, giochi di squadra e di società;
• SETTIMANE SPECIALI: intere settimane dedicate allo sport, ai viaggi nel tempo e alle olimpiadi sportive;
• ANGOLO DELL’ANIMAZIONE: gli animatori, a sorpresa, rappresenteranno dei mini spettacoli con sketch, balletti che coinvolgeranno i bambini per trascorrere insieme un momento di allegria.
LABORATORI
Di Seguito sono elencati le attività svolte durante i laboratori creativi:
• DISEGNO E PITTURA: I bambini coloreranno e disegneranno i personaggi preferiti dei loro cartoni animati, il mondo della natura e tutto ciò che li circonda, utilizzando varie tecniche artistiche e pittoriche;
• CREAZIONE DI PICCOLI OGGETTI: Utilizzando alcune paste modellabili, pasta di sale, creta, fimo, etc., verranno creati dai bambini piccoli oggetti da portare a casa ai genitori.
• SCENOGRAFIE E COSTUMI TEATRALI: Ogni bambino costruirà con carta crespa, carta pesta, cartone, cartoncino, colle viniliche, colori a tempera e pennelli, i vari costumi e le piccole scenografie che serviranno per lo spettacolo teatrale che verrà realizzato dai bambini per i genitori.
• PORTACHIAVI, BIJOUX: Verranno realizzati da parte dei bambini braccialetti, anelli e collanine con le perline.
• SETTIMANA A TEMA “SPORT”: I bambini verranno coinvolti settimanalmente in stage specifici di minibasket, minivolley, ginnastica ritmica, arti marziali, danza, ginnastica artistica.
• SETTIMANA A TEMA “I COLORI”: ogni settimana i bambini scopriranno un colore che sarà il protagonista in tutte le attività e laboratori che si svolgeranno.
LA GIORNATA TIPO
PROGRAMMA:
h 7.30 Accoglienza
h 9.00 Canzone del centro estivo, risveglio muscolare, colazione, formazione delle squadre e inizio attivit
h 9.30 Animazione: giochi calmi e di movimento, baby dance, caccia al tesoro, tornei, sport, bagno in piscina e giochi acquatici.
h 12.00 Giochi di Societ
h 12.45 Pranzo
h 13.30 Film, cartoni animati e relax
h 15.00 Art Attack Laboratorio: disegno, pittura, pasta di sale, fimo, paste modellabili, collage, attività per la preparazione dello spettacolo, cucina, giardinaggio.
h 16.30 Merenda e Animazione
h 17.00 Canzone del centro estivo e Saluti

CRITERI DI ACCESSO, DOCUMENTAZIONE RICHIESTA, TARIFFE E ORARI
Orario
dal Lun al Ven
Quota Settimana 7.30/17.00 CON PRANZO E MERENDA €90 Quota GIORNALIERA € 5 Carnet 5 INGRESSI €100
Quota Settimana 7.30/13.00 SENZA PRANZO €60 Quota GIORNALIERA €15 Carnet 5 INGRESSI €65

SCONTI APPLICATI:
• Sul pagamento di n. 4 settimane anticipate è applicabile uno sconto di € 40
• Sconto di € 5 sul secondo figlio e di € 10 sul terzo figlio a settimana
I PAGAMENTI, PER MOTIVI ORGANIZZATIVI, DEVONO ESSERE EFFETTUATI TASSATIVAMENTE ENTRO IL VENERDI’, PER LA SETTIMANA SUCCESSIVA, onde evitare spese per gli animatori in eccesso e spese inutili.
COSA PORTARE
Ogni bambino dovrà avere uno zainetto con: Asciugamano o accappatoio, costume, ciabatte, cuffia, un cambio (slip, maglietta, pantalone), un bicchiere di plastica dura con nome scritto.
E’ obbligatorio portare il certificato medico di buona salute al momento dell’iscrizione. Al momento dell’iscrizione, finché non verrà consegnato il certificato, i genitori firmeranno una dichiarazione di non responsabilità che solleverà lo staff da qualsiasi problema di salute del bambino.

Apr 11

PROMO ESTATE 2016

Promo estate 2016

Mar 11

Harlem Globetrotters a Roma

Il più grande spettacolo di pallacanestro del mondo torna a stregare l’Italia. I mitici Harlem Globetrotters festeggiano il loro 90° compleanno con laHarlem Papa sito più epica delle tournée: numeri da circo e acrobazie, schiacciate ed evoluzioni che sbarcheranno nel nostro Paese dal 24 al 30 maggio 2016 al ritmo di un basket artistico che ha già conquistato milioni di persone in ogni dove in giro per il mondo. Sette partite d’esibizione lungo la Penisola, uno show indimenticabile che farà tappa il 24 maggio a PADOVA, il 25 maggio a FERRARA, il 26 maggio a BRESCIA, il 27 maggio a GENOVA, il 28 maggio a MILANO, il 29 maggio a ROMA e il 30 maggio a RAGUSA. Sport e divertimento si mischiano ancora, nel solco di una tradizione internazionale che prosegue ininterrotta dal lontano 1926: lo spettacolo degli Harlem Globetrotters ha infatti completato in tutti questi anni 57 volte il giro del pianeta e toccato oltre 120 Paesi. Una magia senza tempo capace di incantare il mondo intero grazie a un basket visionario e a gag di esilarante comicità. Bambini, famiglie e fan da ogni dove, ma anche papi, re, regine, capi di Stato e presidenti: tutti hanno ammirato lo straordinario talento di questi atleti formidabili che nella loro storia hanno disputato la bellezza di oltre 25 mila partite perdendone soltanto 300.
Entrati a far parte del Naismith Memorial Basketball Hall of Fame, gli Harlem Globetrotters negli ultimi 90 anni hanno più volte valicato i confini dello sport con altruismo e ironia, abbattendo barriere culturali e sociali grazie al loro sorriso e ad un incrollabile messaggio di speranza. Promotori della pace e della fratellanza nel mondo, nonché sostenitori dei diritti umani, i Globe hanno infatti sempre considerato l’impegno sociale una priorità della loro missione, stemperando più volte tensioni politiche e addirittura militari di carattere internazionale con la loro semplice opera di bene. Solidarietà che si ritrova anche nell’iniziativa “Great Assist” 2016, che vedrà gli atleti presenti in prima linea nel portare nelle scuole messaggi contro il bullismo, negli ospedali a rallegrare le giornate dei piccoli malati, a rimboccarsi le mani per rimediare ai danni di calamità naturali o da semplici volontari alle mense dei poveri.
Così, ancora una volta, questi eroi dello sport americano e mondiale di cui nella storia hanno fatto parte anche celebri campioni della Nba come Reece “Goose” Tatum, Jamario Moon, il compianto Meadowlark Lemon scomparso soltanto un mese fa e una vera e propria leggenda della pallacanestro come Wilt “The Stilt” Chamberlain, riabbracciano l’Italia, una delle loro mete irrinunciabili. Nel 2005 furono oltre 8 mila al PalaSharp di Milano per applaudire il tour degli Harlem Globetrotters, che da quel giorno non si sono più allontanati dal nostro Paese, portando i loro canestri impossibili in 45 città italiane, dentro e fuori dai palazzetti, come quando stregarono i milanesi nel playground di Parco Sempione, quando gareggiarono con i bambini ai Giardini Margherita di Bologna, in visita nel reparto infantile dell’Ospedale Regina Margherita di Torino o in mezzo alla gente sotto il Colosseo di Roma. O ancora quando festeggiarono lo scoccare della mezzanotte nello spettacolo di Capo d’Orlando, al taglio della torta in centro a Napoli tra migliaia di persone o nelle Tendopoli de L’Aquila, dopo il dramma di un Abruzzo colpito dal terremoto. Un’altra bella pagina di solidarietà, unita alla recente visita dello scorso maggio in Piazza San Pietro a Papa Francesco, che arricchisce la già importante storia italiana dei leggendari Harlem Globetrotters, e che i prossimi appuntamenti accresceranno ulteriormente. A tal proposito ecco il riepilogo completo delle tappe del tour 2016:
24 maggio 2016 ore 20.30 Padova Kioene Arena (Ex Pala Fabris)
25 maggio 2016 ore 20.30 Ferrara Pala Hilton Pharma
26 maggio 2016 ore 20.30 Brescia Centro sportivo San Filippo
27 maggio 2016 ore 20.30 Genova 105 Stadium
28 maggio 2016 ore 18.30 Milano Pala Desio
29 maggio 2016 ore 18.30 Roma Pala Tiziano
30 maggio 2016 ore 20.30 Ragusa Pala Minardi

I BIGLIETTI SONO IN VENDITA sul circuito TicketOne, visitando il sito www.ticketone.it e su
Ticketland 2000 (www.ticketland1000.com).
Maggiori informazioni sul sito italiano www.harlemglobetrotters.it
Numero di telefono ufficio gruppi e info tickets tel. 366.1961503